Salento

Il Salento
4.0/5
Reviews 1
4.0/5
Reviews 2
4.0/5
Reviews 3
4.0
There’s no better feeling than uncorking a bottle of Chardonnay at the end of the day or sipping a Bordeaux that perfectly complements the steak...
0.0/5 0
Reviews 1
0.0/5 0
Reviews 2
0.0/5 0
Reviews 3
0.0
Summary rating from 0 user's marks. You can set own marks for this article - just click on stars above and press "Accept".

Il Salento, per alcuni la Penisola Salentina, è una terra meravigliosa, situata nell’estremo sud della Puglia. Il mare, le campagne, i paesi ricchi di storia e racchiusi nel centro storico, il barocco caldo e luminoso delle piazze, fanno del Salento uno dei luoghi più affascinanti e suggestivi del territorio italiano. Eravamo in Salento nello scorso gennaio, ospiti della famiglia Malacari, in visita alle vigne e a Nardò.  Il caratteristico paesaggio mediterraneo regala allo sguardo limpidi scorci di colore bianco e azzurro e di verdi arbusti tipici della macchia mediterranea. Verso l’entroterra invece si respira il profumo delle piante aromatiche, del mirto e dell’alloro, le distese delle viti e gli uliveti, antichi custodi delle tradizioni contadine. Qui nascono i vini e l’olio, prodotti tra i più pregiati del panorama italiano, qui degustiamo la cucina salentina, caratterizzata da numerosi piatti tipici, soprattutto a base di verdure e pesce, ed è accompagnata da famosi e pregiati vini DOC.

Molto rinomata è la pasticceria, più simile a quella siciliana che alla pugliese, in cui si distinguono il pasticciotto leccese, il fruttone, le bocche di dama, la pasta di mandorle, lo spumone salentino.

 

Degno di nota è anche il “biscotto cegliese”, candidato per il riconoscimento di prodotto tipico DOP, a base di mandorle tostate, uova e scorza di limone, con varietà ripiena di marmellata di amarene o melecotogne e ricoperto da una glassa a base di zucchero e di cacao, con mandorle provenienti rigorosamente da Ceglie Messapica.