“Lientu”… un vino che parla di saggia pazienza

Oggi vogliamo farvi conoscere “Lientu” della cantina Malacari.
Sapete che cosa significa in salentino? “Lento”.

Le parole sono sempre affascinanti, soprattutto quelle dialettali, perché ci fanno entrare in contatto con la vera essenza del territorio.
Questo vino è dedicato alle nuove generazioni, ai giovani come me e Stefania. Il prodigio di questa bottiglia consiste nell’invitarci a riflettere su quali siano i valori che ci animano quotidianamente. Quanti giovani pensano che il successo possa essere ottenuto senza sacrifici, senza impegno e senza passione? La saggezza dei nostri nonni ci insegna ogni giorno che la vetta della montagna si può raggiungere soltanto con la pazienza, la dedizione e il coraggio, doni che ci permettono di superare gli ostacoli e di avverare quella che l’autore Paulo Coehlo definisce “𝒍𝒂 𝒑𝒓𝒐𝒑𝒓𝒊𝒂 𝒍𝒆𝒈𝒈𝒆𝒏𝒅𝒂 𝒑𝒆𝒓𝒔𝒐𝒏𝒂𝒍𝒆”.

𝘾𝙖𝙧𝙖𝙩𝙩𝙚𝙧𝙞𝙨𝙩𝙞𝙘𝙝𝙚

Viene prodotto soltanto con le uve di Negroamaro.
Si presenta di colore rosso rubino con leggeri riflessi granata.
Al naso si percepiscono subito i profumi dei frutti rossi maturi, spezie ed erbe balsamiche, accompagnati a lievi sentori minerali.
Al palato è corposo, strutturato, intenso e particolarmente equilibrato. Chiude con la presenza di tannini.
Si abbina sia con i primi sia con i secondi a base di carne.

Temperatura di servizio: 18° – 20° gradi.

𝘿𝙤𝙫𝙚 𝙡𝙤 𝙖𝙗𝙗𝙞𝙖𝙢𝙤 𝙙𝙚𝙜𝙪𝙨𝙩𝙖𝙩𝙤

Lo abbiamo degustato sempre al Lago di Tovel in una malga meravigliosa, circondate dal calore dei nostri cari.

By Clivus14

close

20%

di sconto, solo per te 🎁

Iscriviti per ricevere il tuo sconto esclusivo e tutti gli aggiornamenti sui nostri ultimi prodotti, le offerte e le notizie dal mondo del vino!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.